Il capo del Pentagono "non aveva cattive intenzioni" nel nascondere il suo stato di salute

Lloyd Austin / Foto EPA-EFE/MICHAEL REYNOLDS

Il Pentagono ha pubblicato i risultati di un'indagine durata 30 giorni che di fatto assolve il segretario alla Difesa americano Lloyd Austin dalla responsabilità per i ricoveri segreti di dicembre e gennaio, hanno riferito i media britannici.

È improbabile che il rapporto possa sedare il furore politico o smorzare le attese udienze di Austin da parte dei membri del Congresso americano entro questa settimana. Il capo del Pentagono dovrà comparire davanti al Comitato per le Forze Armate della Camera per un'audizione sulla questione.

I media britannici ricordano che Austin non ha detto al presidente Joe Biden del suo intervento chirurgico per il cancro alla prostata a dicembre e del ricovero in ospedale a gennaio.

Il rapporto, preparato dai funzionari del Pentagono, afferma che "nessuna delle cose indagate durante l'ispezione mostrava segni di malafede o di un tentativo di insabbiare la situazione".

Anche il segretario Austin ha esaminato il rapporto.

All'inizio di questo mese, Austin si è scusato per non aver raccontato al presidente e agli alti ufficiali militari della sua recente diagnosi di cancro alla prostata, aggiungendo che lo spavento per la salute che ha vissuto è stato un vero duro colpo per lui.

I legislatori di entrambi i partiti hanno criticato Austin per non aver segnalato la sua diagnosi e il successivo ricovero in ospedale. Alcuni repubblicani di spicco, tra cui l’ex presidente Donald Trump, hanno chiesto la rimozione dall’incarico di Austin.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno