Gli Stati Uniti hanno accusato il governo russo di una serie di attacchi hacker alle banche in Ucraina

Hacker / Foto: EPA

Gli Stati Uniti hanno accusato la Russia dell'ultima ondata di attacchi informatici in Ucraina, anche contro le banche.

"Riteniamo che il governo russo sia responsabile dei diffusi attacchi informatici alle banche ucraine questa settimana", ha affermato Anne Neuberger, vice consigliere per la sicurezza nazionale sulle minacce informatiche.

Ha aggiunto che la velocità della decisione degli Stati Uniti di rendere pubblica l'attribuzione della Russia è stata "molto insolita", ma rifletteva l'urgenza.

 

Video del giorno