Ogni giorno che passa nella costruzione dell'edificio di 17 piani costerà sempre di più ai costruttori

Foto: iniziativa O2

Non c'è risposta da parte del Comune di Karpoš alla domanda se il permesso di costruzione verrà annullato o se sarà consentito continuare a costruire, se verrà richiesto un nuovo parere di conservazione e, soprattutto, se i cittadini pagheranno il risarcimento, che aumenterà ogni giorno che passa.build?

Il silenzio del Comune di Karposh continua anche dopo un'intera settimana dopo che il Centro di Conservazione ha annullato il parere positivo di conservazione precedentemente emesso per l'edificio di 17 piani che aveva iniziato a essere costruito in una zona protetta nell'area dell'Ospedale Militare. Il sindaco Stevco Jakimovski e i servizi professionali tacciono, e non vi è alcuna reazione da parte del Ministero dei trasporti e delle comunicazioni e dell'Ispettorato statale delle costruzioni.

Non c'è risposta da parte del Comune di Karposh alla domanda se il permesso di costruzione verrà annullato o se sarà consentito continuare a costruire, se sarà richiesto un nuovo parere di conservazione e, soprattutto, se i cittadini alla fine pagheranno il risarcimento, che aumenterà ogni anno che passa giorno di costruzione?

Il parere del conservatore è stato annullato il 21 febbraio perché non conforme al regolamento sulla forma e il contenuto del modulo del parere del conservatore e sulla forma e il contenuto del modulo della richiesta di emissione del parere del conservatore. Il giorno successivo è stato informato anche il Comune di Karposh. Tuttavia il permesso di costruire non è stato ancora revocato, anche se, tra l'altro, uno dei documenti necessari per ottenerlo è proprio il parere del conservatore. Questo è quanto precisa la Legge sull'edilizia.

Se viene presentata richiesta di approvazione per edifici che rappresentano beni culturali immobili protetti ai sensi della legge, oltre alle prove di cui al comma 2 del presente articolo, un nulla osta di conservazione rilasciato dall'Amministrazione per la Tutela del Patrimonio Culturale e un Dovrà essere presentata dichiarazione del richiedente resa completa delle accuse materiali e penali.La responsabilità con la quale dovrà confermare che il benestare di conservazione si riferisce al progetto presentato attraverso il sistema informativo del benestare edilizia è indicata nell'articolo 59 della Legge.

E mentre le autorità tacciono, le organizzazioni della società civile continuano a condurre la “battaglia” e a premere sulle istituzioni affinché facciano ciò che sono obbligate a fare. I consiglieri di "Indipendente per Karposh - Per la protezione di Karposh" hanno presentato oggi un'iniziativa per convocare una sessione straordinaria per obbligare il sindaco e i servizi esperti a cancellare l'approvazione per la costruzione dell'edificio di 17 piani a "Makpetrol". Avevano annunciato l'iniziativa il giorno prima, aspettandosi il sostegno degli altri consiglieri. Tuttavia, hanno ricevuto sostegno solo dai consiglieri della sinistra.

Abbiamo presentato un'iniziativa, non abbiamo raccolto abbastanza firme, nessun altro l'ha sostenuta tranne la sinistra. Ora tocca al presidente del Consiglio, Branko Ristov (Levica), convocarlo di propria iniziativa. Otto consiglieri avevano firmato per una sessione straordinaria del DUP a Gjorce Petrov, per questo siamo solo 6... - dice la consigliera Nevena Georgievska di "Indipendenti per Karposh - Per la protezione di Karposh".

A "Bucarest" verrà costruito un edificio più basso del previsto, che avrà "solo" 17 piani

Spiega che hanno già presentato una lettera al Ministero dei trasporti e delle comunicazioni e all'Ispettorato statale delle costruzioni. Già venerdì hanno inviato una lettera al sindaco, al servizio legale, ai responsabili del dipartimento di urbanistica e del dipartimento di terreni edificabili e affari comunali per annullare il permesso di costruire, perché ogni giorno comporta solo maggiori implicazioni finanziarie. Ieri hanno cercato di informarsi sul motivo per cui non è stata ancora intrapresa alcuna azione, ma non hanno ricevuto risposta.
Adesso, organizzando eventualmente una seduta straordinaria, cercano di esercitare pressioni per annullare il permesso di costruzione.

Lo stiamo facendo per esercitare ulteriore pressione su di loro affinché lo facciano il prima possibile perché ovviamente a loro non importa se i soldi dei cittadini vengono spesi per processi giudiziari. In caso contrario, la mancata attuazione di questa decisione è punibile secondo la legge sulla procedura amministrativa, e di questo dovrebbero essere responsabili solo le persone, non l'intero comune, cioè i residenti dovrebbero pagare - dice Georgievska.

Nel frattempo, i lavori per la costruzione del grattacielo continuano secondo il permesso di costruzione rilasciato il 18 gennaio, anche se le organizzazioni della società civile hanno più volte sottolineato che il parere di conservazione non è valido e hanno chiesto al Ministero della Cultura di annullarlo. . La cancellazione è arrivata dopo che il campo è stato recintato, sgomberato e sono iniziate le attività di costruzione.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno