Le sessioni del Consiglio si stanno trasformando in un luogo di incontro per i singoli, afferma il comune di Karposh

Sessioni del Consiglio deve essere ben preparato, a discutere di argomenti seri all'ordine del giorno di cui i cittadini trarranno vantaggio, e l'ordine del giorno proposto, come spiegato dall'art Comune di Karpos e le intenzioni di alcuni consiglieri non corrispondono nemmeno lontanamente alle esigenze degli abitanti di Karposh. Proprio per questi motivi, come da lì rivendicato, il sindaco, in quanto proponente dell'ordine del giorno, ha ritirato tutti i punti che erano previsti per la seduta del Consiglio del Comune di Karposh, prevista per venerdì.

Il comune di Karposh afferma con rammarico che anche dopo otto mesi di attività, le persone del consiglio municipale non possono superare le proprie frustrazioni e percepire l'appartenenza a questo organismo vitale di autogoverno locale come un luogo in cui soddisfare i propri capricci. Le decisioni più importanti che sono nell'interesse dei cittadini del comune di Karposh vengono prese durante le sessioni del Consiglio. Purtroppo i cittadini vengono messi in seconda fila, e le sedute del Consiglio e gli interventi all'ordine del giorno si trasformano in sproloqui dei singoli, senza tener conto delle conseguenze per i cittadini e per l'autogoverno locale - informato dal Comune di Karpos.

Secondo loro, la preoccupazione di alcuni consiglieri non deriva dall'inefficienza del Consiglio e dalla mancata soluzione dei problemi dei cittadini, ma la loro unica preoccupazione è il fatto che per il mese di luglio non percepiranno una somma forfettaria di circa 20.000 denari.

Consiglieri da "Indipendente per Karposh - Per la protezione di Karposh" informa che il sindaco Stevco Jakimovski, alla sessione del Consiglio, che avrebbe dovuto tenersi venerdì, ha ritirato dall'ordine del giorno i punti da lui proposti, senza spiegare perché lo stesse facendo. Sospettavano che il motivo fosse la loro proposta presentata: Proposta - Decisione di preparare una perizia sulla sospensione della domanda per il blocco 08 del DUP per il trimestre 3 05 di Gradska.

Il presidente del Consiglio si è espresso con un atteggiamento simile. Branko Ristov, il quale ha sottolineato che il sindaco rende impossibile per la seconda volta una seduta quando si votano argomenti per il DUP che non sono di suo interesse.

 

Video del giorno