Si vocifera: Johnny Depp di nuovo nei panni di Jack Sparrow per 301 milioni di dollari

Pirati dei Caraibi, foto: IMDB-print screen

Si dice che l'attore 59enne Johnny Depp riceve più di $ 300 milioni per tornare a Pirates of the Caribbean dopo essere stato espulso senza tante cerimonie dal franchise nel 2018 per accuse di abuso del primo Amber Heard. Una fonte vicina alla "Disney" avrebbe sganciato la bomba in una nuova intervista ai media australiani "Poptopico".

"L'accordo prevede che Johnny Depp ritorni nei panni di Jack Sparrow", ha affermato l'uccellino trapelato al sito web di intrattenimento.

Depp ha recitato in cinque film - "Pirati dei Caraibi" negli ultimi 5 anni, prima che la Disney lo abbandonasse dalla sesta e ultima parte in previsione del 19enne Amber Heard dal "Washington Post" del 2018, che Depp ha affermato di aver diffamato come un bullo domestico. Questo presumibilmente gli ha fatto perdere $ 22,5 milioni di stipendio.

Tuttavia, dopo la vittoria di Depp nella causa per diffamazione all'inizio di questo mese, sembra che House of Mice possa essere pronto a restituirlo al ruolo iconico.

"La Disney è molto interessata a calmare la relazione con Johnny Depp", ha detto la fonte a Poptopic. "Hanno contattato l'attore prima del processo per diffamazione contro Amber Heard e gli hanno chiesto se fosse interessato a tornare per uno o due altri film dei Pirati.

Johnny Depp
Foto: EPA-EFE / Steve Helber /

Nel frattempo, secondo quanto riferito, un accordo di restituzione da 301 milioni di dollari porterebbe Depp a "tornare nei panni di Jack Sparrow in Pirati dei Caraibi 6" e nella serie spin-off Disney + sui primi anni di vita del Capitano Black Pearl", afferma la fonte.

"Quello che posso dirvi è che lo studio ha già scritto una bozza di film per Jack Sparrow, quindi sono molto fiduciosi che Johnny li perdonerà e tornerà come il suo personaggio iconico", ha detto la fonte.

Video del giorno