L'hotel cult "Jugoslavia" è in vendita, il prezzo di partenza è di 27 milioni di euro

Foto: Printscreen/YouTube

Il debitore in bancarotta "Danube Riverside" viene venduto come persona giuridica in una gara pubblica per un prezzo iniziale di poco più di 27 milioni di euro. I beni più importanti del debitore fallito, come indicato nell'annuncio di vendita, sono l'edificio dell'hotel "Jugoslavia" in Nikola Tesla Boulevard e una quota di proprietà del terreno edificabile sul lotto catastale 2442/1 (Comune catastale di Zemun). dove si trova l'hotel è scritto H1.

Accanto all'Hotel Jugoslavia sorgono torri alte fino a 155 metri.La superficie dell'intero terreno è di 45.613 metri quadrati, di cui 13.981 metri quadrati sono edificabili. Titolare del diritto sul suddetto terreno oltre al debitore fallito "Danube Riverside" è anche la società "MV Investment" di Belgrado, di proprietà al 100% del "Millennium Team". Si aggiunge che non è stata effettuata la delimitazione legale, in termini di determinazione delle quote di comproprietà del terreno, così come la divisione fisica del terreno, per cui la valutazione del valore dell'immobile viene effettuata sotto una speciale assunzione .

Nell'annuncio si precisa inoltre che si sta svolgendo un procedimento giudiziario davanti al Tribunale commerciale di Belgrado in seguito alla contestata pretesa del porto di Belgrado A.D. terreno catastale 2442/1 KO Zemun, che costituisce la proprietà che entra nella persona giuridica. Va segnalato, tra l'altro, che all'interno dell'Hotel "Jugoslavia" è presente un lampadario a soffitto che, per decisione del Museo di Arte Applicata, è contrassegnato come bene che gode della previa tutela del Museo, e fa parte dell'immobile stimato. Il termine per l'acquisto dei documenti di vendita, al prezzo di tre milioni di dinari, è l'11 marzo, mentre il deposito sul conto del debitore fallito dovrebbe essere versato al più tardi entro il 15 marzo. La gara pubblica si terrà il 22 marzo alle ore 12:XNUMX, presso l'hotel "Jugoslavia".

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno