SDSM: Mickoski ha ammesso che i sindaci hanno abusato dell'illuminazione, per dire chi sono

Costruzione del partito SDSM Foto: "Free Press", Dragan Mitreski

L'SDSM al potere ha reagito alla conferenza stampa odierna del leader dell'opposizione VMRO-DPMNE Hristijan Mickoski, e trasmettiamo integralmente la dichiarazione:

Con scuse goffe, oggi Hristijan Mickoski ha ammesso che alcuni comuni gestiti da VMRO-DPMNE hanno abusato, costituendo società pubbliche attraverso le quali ricevono elettricità per l'illuminazione stradale da EVN a un costo per le famiglie.
Mickoski dovrebbe sapere che AD ESM produce elettricità per i cittadini e per l'economia, e non perché i suoi sindaci commettano appropriazione indebita dell'elettricità a danno dei cittadini.
Attraverso un approccio responsabile, AD ESM supera la crisi energetica, senza alcuna restrizione o aumento drastico dei prezzi come è avvenuto con alcuni paesi della regione e dell'Europa.
Invece di giustificarli, VMRO-DPMNE dovrebbe dire ai comuni dove i suoi sindaci hanno violato la legge con abusi e quindi causare un aumento maggiore del prezzo dell'elettricità.
Mickoski è molto nervoso dopo che è stato rivelato che i suoi sindaci hanno imbrogliato la legge per fornire un'illuminazione stradale più economica, ma anche dopo che è stato rivelato che i suoi associati e membri di VMRO-DPMNE per appropriazione indebita di terreni in cui erano stati sottratti 1,6 milioni di euro, minaccia quindi azioni legali.
VMRO-DPMNE guidato da Mickoski rimane un partito di criminalità, appropriazione indebita e agire a danno dei cittadini e dello Stato.
SDSM - Centro per le Comunicazioni Pubbliche

Video del giorno