USA: la Russia sta "cercando attivamente" più armi dalla Corea del Nord

foto della casa bianca MIA

La Casa Bianca ha affermato oggi che la Russia continua a cercare armi dalla Corea del Nord per la sua guerra in Ucraina, dopo che Pyongyang ha già inviato munizioni di artiglieria al gruppo Wagner che combatte in prima linea.

"Abbiamo nuove informazioni che la Russia sta attivamente cercando di acquisire munizioni aggiuntive dalla Corea del Nord", ha detto il portavoce della Casa Bianca John Kirby.

Il Tesoro degli Stati Uniti ha inserito nella lista nera uno slovacco che ha agito da intermediario in tali accordi.

A proposito, il primo dei 14 carri armati "Challenger 2", che la Gran Bretagna dovrebbe inviare in Ucraina, è arrivato a destinazione, ha detto oggi il ministro della Difesa ucraino. Alexei Reznikov.

Ha detto che presto riceveranno anche 18 carri armati tedeschi Leopard 2.

Reznikov ha ricordato che la consegna di 31 carri armati "M1 Abrams" è stata annunciata dagli Stati Uniti.

Challenger 2 detiene il record per il bersaglio più lungo colpito: è successo durante la Guerra del Golfo nel 1991 quando ha distrutto un veicolo iracheno a una distanza di 4,7 km.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno