Attacchi missilistici russi su Zaporozhye e Odessa

Attacco russo in Ucraina / Foto: Twitter

Le forze russe questa mattina hanno effettuato attacchi missilistici sulla zona industriale di Zaporozhye, nel sud dell'Ucraina, e sul porto di Odessa, hanno detto le autorità ucraine.

Il capo della regione di Zaporozhye, Ivan Fedorov, ha scritto su Telegram che nell'attacco non ci sono stati feriti, riferisce Ukrinform.

C'è stato un attacco aereo ed esplosioni a Odessa, ha detto il capo dell'amministrazione regionale Oleh Kiper.

L'esercito russo ha anche attaccato la base aerea nella città di Konotop nella regione di Sumy e la 58a brigata di fanteria motorizzata ucraina. Gli elicotteri sono di stanza nella base aerea e nelle vicinanze c'è anche una fabbrica di revisione di aerei.

Gli ucraini, invece, hanno attaccato con droni la zona di confine russa di Belgorod, uccidendo due persone, hanno riferito i media russi.

Un attacco di droni è stato impedito nella regione di Smolensk e un incendio è scoppiato nell'edificio del complesso energetico da parti di un drone distrutto, ha detto il capo della regione Vasiliy Anokhin.

All'inizio della notte, a seguito dell'esplosione di un drone, le infrastrutture energetiche nella zona di Maloyaroslavets nel distretto di Kaluga sono state danneggiate.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno