L'esercito russo ha conquistato la strategica città di Lyman

Igor Konashenkov
Igor Konashenkov / EPA-EFE / MAXIM SHIPENKOV

Il portavoce del ministero della Difesa russo Igor Konashenkov ha affermato oggi che le forze armate della Federazione Russa e l'autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk hanno preso il pieno controllo della città strategica di Lyman, nell'Ucraina orientale.

La dichiarazione è arrivata dopo che le forze filo-russe nell'autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk hanno annunciato ieri di aver preso il pieno controllo di Liman.

Le forze ucraine e russe hanno combattuto per diversi giorni per il controllo della città di Lyman.

Lyman è un importante centro ferroviario e punto di accesso a importanti ponti ferroviari e stradali attraverso il fiume Siverski Donetsk.

Il ministero della Difesa britannico ha annunciato questa mattina a Lyman su Twitter che la città è stata occupata dalle forze russe.

Video del giorno