La flotta russa del Mar Nero ha nominato un nuovo comandante

CREDITO OBBLIGATORIO EPA-EFE/ALEXEI DRUZHIININ / SPUTNIK / KREMLIN POOL della Marina russa

La flotta russa del Mar Nero, ancorata nei porti dell'annessa penisola di Crimea, ha nominato un nuovo comandante, hanno riferito oggi i media russi, citando fonti informate, dopo le numerose esplosioni degli ultimi nove giorni che hanno scosso le basi militari russe lì.

Se i rapporti saranno confermati, il licenziamento del precedente comandante della flotta del Mar Nero, Igor Osipov, segnerebbe il licenziamento più significativo di un ufficiale militare in quasi sei mesi da quando la Russia ha lanciato la sua guerra contro l'Ucraina.

Secondo i media russi, il nuovo comandante Viktor Sokolov è stato presentato ai membri del consiglio militare della flotta nel porto di Sebastopoli.

Video del giorno