Domani la Russia annetterà formalmente le quattro regioni ucraine

Referendum nei territori occupati dell'Ucraina/ Foto EPA-EFE/STRINGER

Domani, il presidente russo Vladimir Putin firmerà formalmente i documenti di annessione per altre quattro regioni ucraine che lo scorso fine settimana hanno tenuto sedicenti referendum, che l'Ucraina e l'Occidente hanno condannato come falsi, secondo quanto riferito La BBC.

Funzionari sostenuti dalla Russia in precedenza avevano affermato che la dichiarazione di cinque giorni si era assicurata il sostegno popolare quasi completo.

I cosiddetti referendum si sono svolti a Luhansk e Donetsk nell'est ea Zaporozhye e Kherson nel sud dell'Ucraina, ha aggiunto il servizio pubblico britannico.

Il presidente russo dovrebbe tenere un discorso domani al Cremlino.

Video del giorno