La Russia rimuove le testate nucleari dai missili e prende di mira l'Ucraina?

Attacco a razzo / Foto: EPA-EFE

Il ministero della Difesa britannico ha affermato che le immagini ottenute da fonti aperte mostrano i resti di un missile da crociera lanciato dall'aria in Ucraina, che sembra essere un missile degli anni '1980 armato con una testata nucleare. Il ministero ha aggiunto che la testata è stata probabilmente sostituita dalla zavorra.

Missili 300 s EPA-EFE/MAXIM SHIPENKOV

Un tale missile causerebbe danni dall'energia cinetica del missile e dal carburante non speso, ma è comunque improbabile che ottenga effetti affidabili contro obiettivi previsti, ha affermato il ministero della Difesa britannico nel suo bollettino quotidiano di intelligence pubblicato su Twitter.

"Qualunque sia l'intenzione della Russia, questa improvvisazione evidenzia il livello di esaurimento delle scorte di missili a lungo raggio della Russia", ha detto l'intelligence britannica.

Video del giorno