La Romania è la prossima sfida per i giocatori di pallavolo nella European Silver League

Foto: facebook / Federazione di pallavolo della Macedonia

La squadra di pallavolo della Macedonia oggi alle 13 a Galati contro la Romania giocherà la seconda partita della European Silver League. I pallavolisti hanno iniziato la nuova edizione della competizione per nazionali europee con un 3-0 in set contro la Bosnia ed Erzegovina.

La convincente vittoria ha accresciuto l'ottimismo dei giocatori di pallavolo e il capitano Nikola Gjorgiev si aspetta che i giovani della nazionale si prendano lentamente la maggior parte delle responsabilità.

- Congratulazioni ai più piccoli, non è facile. Noi anziani guidiamo questa selezione, combattiamo senza sosta. Voglio essere costante negli ultimi quattro tornei, agli Europei, ti ringrazio per tutto quello che hai giocato in modo fenomenale contro la BiH. Abbiamo iniziato la European Silver League con una vittoria, ma abbiamo ancora le partite, la prossima è contro la Romania. Sono una buona squadra, ma non sono invincibili. Conosciamo alcuni giocatori, mi aspetto di dare il massimo e vinceremo - dice Gjorgiev.

Anche la nazionale rumena ha iniziato la sua esibizione nella European Silver League con una vittoria, festeggiando con 3: 1 contro l'Albania in trasferta.

Macedonia e Romania hanno giocato finora due partite ufficiali, sei anni fa nelle qualificazioni agli Europei. Entrambe le nazionali hanno una vittoria a testa, la Macedonia ha festeggiato con 3:1 in casa, mentre la Romania ha vinto con 3:0.

Video del giorno