Ha lavorato come cameriere per sopravvivere e oggi farà il suo esordio agli Europei

Foto: EPA-EFE/PETER SCHNEIDER ©KEYSTONE/PETER SCHNEIDER

Il calcio sa scrivere storie incredibili, ed è proprio questa la storia del giocatore della nazionale slovacca. Vernon De Marco.

Il 31enne De Marco esordirà oggi ad un Europeo, ma il suo percorso calcistico non è stato per niente facile.

Fin da bambino, De Marco lasciò la nativa Argentina e si trasferì in Austria, dove mosse i primi passi nel calcio, ma inizialmente si formò nel basket.

"Fino all'età di 12 anni ho allenato basket, poi ho deciso di cimentarmi nel calcio, e ovviamente non ho sbagliato", ha detto De Marco.

All'inizio della sua carriera, quando era maggiorenne, per sopravvivere doveva lavorare come cameriere in un albergo, il suo stipendio dal calcio come membro del Constantia era di soli 225 euro.

"A Maiorca giocavo nel Constancia, quarta divisione, e avevo uno stipendio di 225 euro al mese, non bastava nemmeno per la benzina. "Dovevo fare qualcos'altro, così ho trovato un secondo lavoro in un albergo a Maiorca."

La sua carriera ha avuto una svolta positiva nel 2012 quando ha ricevuto una chiamata dal suo agente.

"Me lo ricordo bene, era il 2012 e quella telefonata mi cambiò la vita. Verso le 23 ero al cinema quando il mio agente mi ha chiesto e offerto il passaggio alla seconda lega slovacca. Onestamente non sapevo dove fosse la Slovacchia in quel momento e la stavo cercando su una mappa. Ci ho pensato un po' e poi ho accettato, è stata la decisione migliore che abbia mai preso," ammette De Marco.

Il primo club per cui ha giocato in Slovacchia è stato lo Zemplin Michalovce e qui è rimasto fino al 2016, seguito dal trasferimento allo Slovan Bratislava da dove ha firmato per il Lech dalla Polonia, per tornare allo Slovan nel 2021. Nel 2021 ha ricevuto anche la cittadinanza slovacca.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno