Sparando in una casa estiva a Kumanovo, vicini e parenti stavano regolando i conti con una pistola

PISTOLA UCCISIONE
Pistola / foto: archivio

Un residente del villaggio di Lipkovo è stato portato all'ospedale di Kumanovo questo fine settimana con ferite da arma da fuoco.

Secondo il rapporto alla polizia, l'aggressore era un parente e vicino di casa del 40enne di Lipkovo.

"Il 13.08.2022 agosto 18.00, alle 40:XNUMX, è stato riferito al Ministero degli Affari Interni di Kumanovo che MM (XNUMX) del villaggio di Lipkovo, Kumanovo, è stato portato al Centro medico di Kumanovo con un infortunio alla gamba causato da un arma da fuoco", informa il ministero dell'Interno.

Secondo la testimonianza del ferito, il suo parente e vicino di casa R.M. (58) del villaggio di Lipkovo ha inflitto la ferita con una pistola, intorno alle 17.30:XNUMX nella sua casa del fine settimana vicino al villaggio di Lipkovo, con il quale avevano proprietà irrisolte e legali relazioni.

Video del giorno