La ricetta vegana magra di Stefania Nestorovska: patate dolci ripiene con salsa tahini

Foto: Archivio privato

Se non hai mai sentito parlare di patate dolci, tanto meno le hai provate, ti stai perdendo un alimento molto buono e salutare.

È ricco di carboidrati, fibre, vitamine del gruppo B, vitamina C e beta-carotene, oltre a minerali come potassio e fosforo. Contiene anche vitamina D ed E, magnesio e ferro. Un ottimo alimento per diabetici grazie al suo basso indice glicemico, che assicura un più lento assorbimento del glucosio.

Mille motivi per inserirlo nel proprio menù. Stefanija Nestorovska che sta dietro profilo instagram e il blog snestorovska.com, ha preparato per noi oggi un pasto interessante e insolito, in cui la patata dolce gioca il ruolo principale.

Foto: Archivio privato

Ingredienti:

– 3-4 patate dolci, di media grandezza
– 1 lattina (o vasetto) di ceci
- 1 cucchiaino di sale
- 1/2 cucchiaino di peperone rosso (spezie)
- 1/2 cucchiaino di cumino (spezie)
- 1/4 cucchiaino di pepe nero
- olio d'oliva o olio a scelta (per cucinare)
– Qualche rametto di prezzemolo
– Sesamo per la decorazione

Per il condimento tahini:

- 2 cucchiai di tahin
- succo di mezzo limone
- 4 cucchiai di olio d'oliva
- 1/2 cucchiaino di sale
– 1 cucchiaino di cumino
1/4 cucchiaino di pepe nero
– acqua, se necessario

Foto: Archivio privato

Metodo di preparazione:

Il forno viene riscaldato a 220 gradi e viene preparata una teglia.

Tutte le patate vengono lavate accuratamente e lo sporco rimosso. Dal momento che saranno serviti con la crosta, si presta attenzione a renderli completamente sicuri per il consumo.

Si puliscono con un panno per assorbire quanta più acqua possibile e si pungono più volte su tutti i lati con una forchetta o un oggetto appuntito.

Si mettono sulla teglia e si spennellano con un filo d'olio.

Cuocere per 40-50 minuti, a seconda delle dimensioni delle patate. Sono pronte quando sono abbastanza morbide da poter essere facilmente bucate con una forchetta.

Nel frattempo, mentre le patate cuociono, aggiungete un filo d'olio nella padella e fate scaldare.

Versare l'acqua del barattolo o della lattina di ceci e sciacquare i ceci con acqua fredda e pulita.

Aggiungere i ceci nella padella con l'olio e aggiungere le spezie.

Lasciateli friggere per circa 7-8 minuti. I ceci devono diventare dorati e avere una crosta croccante. Lasciare raffreddare leggermente la padella con i ceci e aggiungere il prezzemolo tritato

Quando le patate sono cotte e abbastanza fredde da poter essere maneggiate, tagliatele in due metà uguali, in verticale.

Tagliate a metà ogni patata dolce e fate spazio per aggiungere il composto di ceci. È equamente distribuito in tutte le metà.

Per il condimento, mettete tutti gli ingredienti in un frullatore e frullate fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungere acqua se necessario fino a ottenere la consistenza desiderata.
Aggiungere il condimento alla patata dolce e cospargere di semi di sesamo se lo si desidera.

Note e suggerimenti:

→ Se non è da consumare subito, preparare tutti gli ingredienti, ma conservarli separatamente. Prima del consumo serviteli come sopra.
→ Puoi regolare le spezie secondo il tuo gusto e ciò che è a tua disposizione.
→ Se hai bisogno di un pasto più veloce, puoi saltare la frittura dei ceci e servire direttamente dal barattolo, tuttavia ti consiglio di fare questo passaggio se puoi perché fa davvero la differenza.
→ Può essere servito come pasto principale o come contorno con un ulteriore pezzo di carne o pesce.

Video del giorno