L'ex cancelliere tedesco Schröder ha citato in giudizio il parlamento per la revoca dei privilegi

Gerhard Schroeder
L'ex cancelliere tedesco Gerhard Schroeder / Foto: EPA-EFE/FELIPE TRUEBA

L'ex cancelliere tedesco Gerhard Schroeder ha citato in giudizio il parlamento nel tentativo di recuperare i privilegi speciali di cui è stato privato a maggio, ha detto il suo avvocato a DPA.

Schröder, 78 anni, sta cercando il suo incarico parlamentare in una causa intentata presso il tribunale amministrativo di Berlino, ha detto il suo avvocato ad Hannover. Michele Nagel.

La commissione per il bilancio del parlamento tedesco ha stabilito a maggio che Schroeder, da tempo oggetto di aspre critiche in Germania per i suoi legami con la Russia, deve rinunciare al suo diritto a una carica nel Bundestag, sebbene abbia ancora diritto a pensione e assicurazione.

Il team legale dell'ex cancelliere sostiene che la decisione della commissione per il bilancio del Bundestag di interrompere il finanziamento dell'ufficio del personale a cui Schröder ha diritto è illegale, secondo una dichiarazione dell'ufficio legale, ha riferito DPA.

Video del giorno