Più di 72.000 persone sono state evacuate a causa di un tifone in Giappone

Foto: Archivio - EPA-EFE/

Più di 72.000 persone nella prefettura giapponese di Shizuoka hanno ricevuto l'ordine di evacuare all'avvicinarsi del tifone Meara.

Il servizio meteorologico ha affermato che il tifone avrebbe dovuto colpire oggi la costa del Pacifico giapponese vicino a Tokyo e ha avvertito di possibili inondazioni, straripamenti dei fiumi, smottamenti e forti venti, in particolare nella regione di Tokai nella parte centrale del paese.

La prefettura di Shizuoka sarà la prima ad essere colpita.

Il tifone si trova attualmente a 200 chilometri a sud-ovest di Shizuoka e si muove verso nord a una velocità di 20 chilometri orari. Il tifone dovrebbe essere sopra la costa nord-orientale fino a domani mattina per poi spostarsi a nord-est nell'Oceano Pacifico.

Video del giorno