La Polonia acquista palloni aerostatici giganti per la difesa dello spazio aereo

La Polonia ha firmato un accordo storico per migliorare le proprie capacità di sorveglianza dello spazio aereo acquistando enormi sistemi aerei chiamati Barbara.

Questo sistema radar avanzato, in grado di rilevare un’ampia gamma di minacce, tra cui missili, aerei, droni e unità navali, migliorerà la preparazione alla difesa della Polonia.

L'accordo è stato firmato a Varsavia alla presenza del vice primo ministro Władysław Kosiniak-Kamis e del segretario di Stato Pawel Bejda.

Il sistema Barbara, che comprende quattro palloni aerostatici – aerostati, sarà stazionato lungo i confini orientali e nordorientali della Polonia, estendendo il raggio di rilevamento di oltre 300 chilometri.

Kosiñak-Kamis ha sottolineato l'importanza di questo accordo, sottolineando che esso rafforza la cooperazione di difesa della Polonia con gli Stati Uniti e rafforza la sicurezza collettiva della NATO.

L’accordo da 960 milioni di dollari, parzialmente finanziato da un prestito del governo statunitense, posiziona la Polonia come il secondo paese al mondo a utilizzare questo tipo di sistema.

Gli aerostati Barbara integreranno i sistemi di difesa aerea e di sorveglianza costiera esistenti, fornendo una sorveglianza a più livelli. Questa capacità è fondamentale alla luce del conflitto in corso in Ucraina, evidenziando la necessità di un rilevamento completo delle minacce a varie altitudini e ambienti.

Integrando questi sistemi avanzati, la Polonia mira a rafforzare la sicurezza nazionale e mantenere la stabilità regionale, dimostrando il proprio impegno nella modernizzazione delle proprie infrastrutture di difesa.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno