Colazione per chi è a digiuno: Proja con porri

Posna proja / Foto: Instagram/@lajkrecepti

La projata è un delizioso pane di mais, fatto con farina di mais macinata grossolanamente, sale e acqua e, molto spesso, viene aggiunto anche il formaggio.

Ma poiché è iniziato il digiuno natalizio di quaranta giorni, questa volta vi portiamo una versione magra di questo piatto di porri.

Ingredienti necessari:

  • 200 g di farina bianca
  • 200 g di farina di mais
  • 2 porri
  • mezza tazza di olio
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 tazze di acqua acida
  • sale

preparazione:

Tritate finemente la parte bianca del porro e fatela soffriggere in poco olio. Per quanto riguarda la parte verde del porro, trita anche quella, ma mettila da parte per dopo.

Mescolare entrambi i tipi di farina, lievito, olio e acqua acida e aggiungere il sale. Aggiungere i porri fritti al composto e mescolare.

Versare il composto in una casseruola e cuocere la proja in forno caldo a 200 gradi, per circa 20 minuti.

Sfornate la proja e cospargetela con la parte verde del porro e rimettetela ad arrostire per altri dieci minuti.

Saluti!

Video del giorno