I derivati ​​del petrolio stanno diventando di nuovo più economici

Foto: archivio stampa gratuito

La Commissione di regolamentazione per i servizi energetici e idrici della Repubblica di Macedonia del Nord ha adottato una decisione che riduce i prezzi al dettaglio dei prodotti petroliferi in media del 1,48% rispetto alla decisione del 24.11.2022.

I prezzi di riferimento dei prodotti petroliferi sul mercato mondiale rispetto al calcolo precedente mostrano in media una diminuzione: per la benzina del 4,131%, per il gasolio del 2,058%, per l'extraleggero dell'1,507% e per l'olio combustibile l'aumento è dello 0,099%.

Il tasso di cambio del dinaro rispetto al dollaro nell'ultimo periodo dopo il quale i prezzi si sono formati con il calcolo precedente è inferiore dello 0,014%.

I prezzi al dettaglio della benzina EUROSUPER BS-95 e EUROSUPER BS-98 sono ridotti di 2,00 den/litro.

Il prezzo al dettaglio dell'EURODIESEL (D-E V) è ridotto di 1,50 den/litro, mentre il prezzo al dettaglio dell'olio extraleggero per uso domestico (EL-1) è ridotto di 1,00 den/litro.

Il prezzo al dettaglio dell'olio combustibile M-1 NS aumenta di 0,027 den / kg e ora ammonterà a 41,810 den / kg.

Dal 29.11.2022 dalle 00:01 i prezzi massimi dei derivati ​​petroliferi saranno:

Benzina motore EUROSUPER BS - 95 84,50 (dinari / litro)
Benzina motore EUROSUPER BS - 98 86,50 (dinari / litro)
Gasolio EURODIESEL BS (DE V) 86,50 (denars/litro)
Olio combustibile Extra leggero 1 (EL-1) 82,50 (denar/litro)
Olio combustibile M-1 NS 41,810 (denar / kg)

Video del giorno