Iniziato il vertice di pace per l’Ucraina, Von der Leyen contraria al congelamento del conflitto

Ursula von der Leyen Foto: EPA

Nella località svizzera di Burgenstock si è aperto oggi il vertice di pace per l'Ucraina, in apertura del quale la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha dichiarato che il congelamento del conflitto in Ucraina non è una soluzione, ma una ricetta per le guerre future .

- Congelare il conflitto oggi, con l'occupazione del territorio ucraino da parte di truppe militari straniere, non è una soluzione. È una ricetta per le guerre future. È invece necessario sostenere una pace globale, giusta e sostenibile per l’Ucraina. Colui che ripristinerà la sovranità e l'integrità territoriale dell'Ucraina - ha detto Von der Leyen, hanno riferito i media britannici.

Il vertice, al quale hanno partecipato circa 100 delegazioni, è iniziato senza il presidente francese Emmanuel Macron, che era in ritardo, secondo i media svizzeri.

 

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 100 DENARI

Video del giorno