L'evacuazione da Kherson è iniziata

Foto EPA-EFE/OLEG PETRASYUK

Le autorità ucraine hanno iniziato a evacuare i cittadini dalla città di Kherson, recentemente liberata dalle truppe di Kiev dopo diversi mesi di occupazione russa, ha riferito DPA.

Cento persone hanno viaggiato in treno verso la città di Khmelnytskyi nell'Ucraina occidentale, ha detto il ministero delle Infrastrutture ucraino. Tra loro ci sono 26 bambini e sei malati. All'arrivo a Khmelnytskyi, tutti gli sfollati riceveranno certificati di sfollati interni e assistenza finanziaria statale.

A metà di questo mese, sotto la pressione di un contrattacco ucraino, le truppe russe che hanno attaccato e catturato Kherson all'inizio di marzo si sono ritirate dalla città.

Tuttavia, le truppe russe si sono schierate in posizioni sulla sponda opposta del fiume Dnepr e da lì stanno sparando colpi di artiglieria. L'infrastruttura di Kherson è stata distrutta a tal punto che le autorità ucraine hanno raccomandato ai cittadini di lasciare temporaneamente la città.

Video del giorno