1986 La canzone dei Metallica torna popolare grazie alla serie Netflix

cose più strane
Stranger Things/Foto: Printscreen/IMDB

Il finale della quarta stagione della serie di successo "Stranger Things' ha riportato un altro classico musicale in cima alle classifiche, proprio come ha fatto il mese scorso con "Running Up That Hill" del cantante Kate Bush.

Nell'ultimo episodio di questa stagione, Eddie Munson, mentre cerca di combattere il principale cattivo della stagione, il demone Vecna, interpreta "Maestro dei burattini"dal leggendario"Metallica". È stata soprannominata una delle migliori scene dell'intera serie sui social media poiché molti spettatori erano entusiasti di vedere l'heavy metal ottenere i loro 15 secondi di fama.

La canzone è stata pubblicata nel 1986 nell'album omonimo e all'epoca ha raggiunto la posizione numero 29 nelle classifiche di Billboard, e ora, grazie alla serie, è al numero 26 nella classifica globale dei primi 50 di Spotify.

Master Of Puppets è stato pubblicato il 24 febbraio 1986 ed è stato il primo album della band dopo aver firmato con la major Elektra Records, e da allora ha venduto oltre sei milioni di copie negli Stati Uniti. È stato anche l'ultimo album con il bassista Cliff Burton, morto nello stesso anno in un incidente in tour bus.

I membri della band probabilmente guadagneranno bene includendo la canzone nel finale di "Stranger Things".

Vale a dire, dall'inizio della quarta stagione di "Stranger Things", Kate Bush ha guadagnato più di 2 milioni di dollari in royalties. Raggiungendo un livello completamente nuovo di popolarità dopo essere apparso nella serie, "Running Up That Hill" ha battuto tre record mondiali.

Kate Bush batte i record: grazie a "Strange Things", la canzone di 37 anni è tornata in classifica

Video del giorno