Perversamente buono: Praline alle noci, ricetta perfezionata da secoli

Foto: Instagram

Praline alle noci sono dolci tradizionali in gabbia originari della Louisiana. Le prime praline furono portate a New Orleans dalla Francia dalle monache Orsoline nel 1727. A causa del fatto che le mandorle scarseggiavano, i cuochi iniziarono a utilizzare le noci degli alberi nativi della Louisiana, e così nacquero i precursori delle moderne praline di noci. Sono stati inizialmente preparati come noci singole ricoperte da una copertura di zucchero. Oggi sono fatti con una combinazione di noci, burro, vaniglia, latte e zucchero.

Ingredienti necessari:

- Zucchero (300g
- 300 g di zucchero di canna
- 250 g di latte condensato neutro (o sostituirlo con panna acida)
- 115 g di burro o margarina
- 250 g di noci, tagliate a metà e tostate in padella
- 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Foto: Instagram

Metodo di preparazione:

Ungete due grandi fogli di carta da forno. Portare a bollore in una pentola capiente: zucchero, zucchero di canna e latte/panna acida, mescolando spesso. Ridurre il fuoco a medio e cuocere, mescolando spesso, per circa 11 minuti. Aggiungere il burro e le noci. Mescolando continuamente, cuocere per altri 2,3 minuti. Togliere dal fuoco e incorporare il composto di vaniglia. Mescolare energicamente con un cucchiaio di legno per 1 o 2 minuti o fino a quando il composto inizia ad addensarsi. Usando un cucchiaio, stendere velocemente pezzo per pezzo sulla carta da forno preparata. Lasciar raffreddare fino a che non si rassoda.

Ricetta per una deliziosa torta al limone e sambuco: approfitta della stagione del sambuco

Video del giorno