Pendarovski: La mia posizione sull'elezione del presidente dell'Assemblea è chiara, la domanda è se il DPMNE ha cambiato posizione?

Stevo Pendarovski / Foto: "Stampa libera", Dragan Mitreski

Lo ha annunciato ieri il vice primo ministro e ministro del sistema politico Artan Grubi I voti della DUI al secondo turno andranno al partito che accetterà in futuro l'elezione del presidente dello Stato nell'Assemblea, del VMRO-DPMNE hanno chiesto oggi al candidato presidenziale dell'SDSM, Stevo Pendarovski, se accetta la condizione per il sostegno al secondo turno.

- Artan Grubi ha espresso la condizione per il DUI, ha detto che la condizione per la coalizione e l'appoggio al secondo turno è che il DUI riceva la promessa di eleggere il presidente dello Stato nell'assemblea dalle prossime elezioni. Stevo Pendarovski come servitore, sostenitore e persona che ammira Ali Ahmeti per dire se questa condizione per il sostegno al secondo turno è accettabile per lui. Pendarovski e SDS dovrebbero dire chiaramente se accetteranno che il presidente dello Stato venga eletto dall'assemblea e non direttamente dal popolo? - si legge nell'annuncio della VMRO-DPMNE.

Il quartier generale elettorale di Pendarovski ha inviato una breve dichiarazione in cui si afferma: "Pendarovski ha rilasciato una dichiarazione su questo argomento. La domanda è: il DPMNE ha cambiato atteggiamento?"

A proposito, Pendarovski quando ha annunciato la sua candidatura per un secondo mandato presidenziale è stato interrogato sull'elezione del presidente dello Stato nell'Assemblea e ha indicato che è meglio avere un capo di Stato indipendente.

- Anche prima di essere presidente, ma anche adesso ho un'opinione su questo tema. È molto meglio avere un presidente indipendente rispetto alle entità politiche e anche rispetto ai centri di potere economico. Ad esempio, nel 2019, per quanto riguarda l’affare “Racket”, ero in diretto conflitto con le opinioni del partito allora al governo. Se fossi stato eletto al Parlamento allora, sarei stato rimosso da questo incarico lo stesso pomeriggio, ed è per questo motivo che penso che la Macedonia abbia bisogno di un’istituzione così indipendente, che dica anche a coloro che l’hanno proposta e votata quando hanno esagerato. esso - ha detto Pendarovski rispondendo alla domanda di un giornalista.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno