Il Papa ha la polmonite, non andrà alla conferenza sul clima COP28 di Dubai

Foto: EPA-EFE / Riccardo Antimiani

Papa Francesco, a seguito di un ordine medico, ha annullato il suo viaggio a Dubai, dove avrebbe dovuto partecipare alla conferenza sul clima COP28 delle Nazioni Unite, secondo un ordine medico, ha annunciato oggi il Vaticano.

Il papa, che si sta riprendendo dall'influenza e dalla polmonite, avrebbe dovuto parlare alla conferenza sabato mattina e aprire il padiglione religioso domenica.

L'altro ieri ha annunciato di avere la polmonite, ma poi ha detto che ha ancora intenzione di andare a Dubai.

Ma oggi «Papa Francesco ha accolto con grande rammarico la raccomandazione del medico, e quindi il viaggio è stato annullato», ha detto il portavoce vaticano Matteo Bruni.

Giovedì inizierà la Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (COP28) che durerà fino a martedì 12 dicembre.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno