La proposta di fermare l'aumento degli stipendi dei funzionari è stata abbandonata

Royalties pagate in denaro k15 / Foto: "Sloboden Pechat" / Dragan Mitreski

Deputati, ministri, giudici, pubblici ministeri e altri funzionari eletti e nominati non riceveranno un nuovo aumento di stipendio per un importo compreso tra 300 e 500 euro se gli emendamenti alle 6 leggi proposte dall'SDSM, che richiedono la sospensione del processo di aumento degli stipendi dei funzionari, sono accettati.

Dal partito con un atteggiamento i loro redditi non dovrebbero crescere di nuovo. Secondo la proposta, le modifiche legate a questo problema richiedono una riduzione del coefficiente in base al quale vengono calcolati i loro redditi, che secondo il partito è l'unica soluzione costituzionale con la quale i loro stipendi non verranno ridotti ma rimarranno al livello attuale .

L'opinione pubblica è in delirio da quasi un anno intero dopo la decisione della Corte Costituzionale che ha abolito la base fissa per i calcoli, dopo la quale i redditi di questa categoria sono cresciuti di quasi l'80%, provocando una grande rivolta tra i cittadini .

Questa decisione è stata motivo di numerosi scioperi e proteste con richieste simili ma più modeste di aumenti salariali per il resto dei dipendenti della pubblica amministrazione dei gradi inferiori.

L'attuale proposta SDSM prevede una riduzione dei coefficienti del presidente dello Stato, del presidente del Parlamento e del primo ministro, nonché dei deputati i cui stipendi nell'ultimo periodo ammontavano a circa 2.500 euro. Dall'attuale 4,50 la proposta è di ridurre il loro coefficiente a 3,91.

VMRO-DPMNE sostiene in linea di principio l’idea di cercare una soluzione per limitare gli stipendi. Ma farà commenti concreti quando vedrà il testo delle modifiche proposte.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno