Osmani sta andando in Giappone, incontrerà l'erede al trono Akishino

Bujar Osmani Ministro degli Affari Esteri nel briefing mattutino / Foto: "Free Press" - Dragan Mitreski

Il Ministro degli Affari Esteri Bujar Osmani domani e dopodomani si recherà in visita di lavoro in Giappone, su invito del ministro degli Affari esteri giapponese, Yoshimasa Hayashi.

Oltre all'incontro con Hayashi, il ministro degli Esteri sarà ricevuto dal principe ereditario del Giappone. il principe Akishino, e ci saranno incontri separati con i relatori della Camera dei Rappresentanti e della Camera dei Rappresentanti del Parlamento del Giappone, Hiroyuki Hosoda e Akiko Santo.

Il Ministero degli Affari Esteri informa che Osmani organizzerà un business forum con la Japan External Trade Organization (JETRO), dove presenterà i vantaggi dell'investimento nella Macedonia del Nord a importanti aziende giapponesi come Honda, Mitsubishi, Nippon Koei. Osmani incontrerà il Ministro per "Osaka EXPO 2025", Kenji Wakamia.

- Scopo della visita è migliorare le relazioni bilaterali tra la Macedonia del Nord e il Giappone, con particolare attenzione alla cooperazione economica e alle relazioni commerciali.Al tempo stesso, verranno scambiate opinioni sull'attuale situazione della sicurezza in Europa e indo-pacifica, politica estera paesi prioritari, così come le questioni internazionali attuali e le questioni regionali, ha affermato il ministero degli Esteri.

Il Ministero informa che da Tokyo Osmani si recherà a Washington, dove guiderà la delegazione governativa all'interno del Dialogo Strategico tra la Macedonia del Nord e gli Stati Uniti.

Video del giorno