La sopravvivenza di Navalny dipende da quanto sia importante per Putin

Foto: EPA-EFE / YURI KOCHETKOV CREDITO OBBLIGATORIO

La sopravvivenza di Alexei Navalny potrebbe dipendere dal suo valore per Vladimir Putin come futura merce di scambio, ha detto il suo principale aiutante, avvertendo che la salute del leader dell'opposizione era a rischio dopo essere stato trasferito in isolamento a tempo indeterminatoscrive"Il guardiano".

Leonid Volkov, parlando durante una visita a Londra, ha aggiunto che Navalny ha perso l'accesso alla sua famiglia ed è stato confinato permanentemente in una piccola cella dopo che le autorità russe hanno deciso di isolarlo la scorsa settimana.

Leonid Volkov/ Foto: Christoph Hardt / imago stock&people / Profimedia

Solo agli avvocati di Navalny è stato permesso di visitare la sua cella di prigione nei giorni feriali, e anche allora, ha detto Volkov, “non sono autorizzati a vederlo; possono parlargli solo attraverso la porta chiusa", il che significa che non possono determinare le sue condizioni fisiche.

L'aiutante del politico ha affermato che si ritiene che Navalny in precedenza godesse di un certo grado di protezione perché era in grado di consegnare regolarmente il suo messaggio dal carcere e quindi mantenere il suo profilo dentro e fuori la Russia.

"Ora la situazione è, devo ammetterlo, molto brutta, perché ora la sua comunicazione con il mondo esterno è molto limitata, la sua salute è minacciata e le sue condizioni fisiche potrebbero deteriorarsi", ha detto Volkov, aggiungendo: "Dobbiamo continuare a parlare di Navalny".

I sostenitori di Navalny credevano che Putin non avrebbe voluto che il leader dell'opposizione morisse violentemente in prigione, poiché il presidente russo sarebbe stato probabilmente accusato di ciò.

Ma l'invasione dell'Ucraina a febbraio ha cambiato il modo di pensare dell'opposizione. "La nostra valutazione di quanto Putin sia davvero pazzo era sbagliata", ha avvertito Volkov, dicendo che era chiaro che il leader russo "non si preoccupa delle sanzioni, né della reazione internazionale".

Tuttavia, nonostante ciò, il massimo consigliere spera che alla fine Navalny sopravviva, nonostante il peggioramento della sua prigionia, a causa del suo valore per il presidente russo in eventuali negoziati per porre fine alla guerra in Ucraina.

"Putin è chiaramente fuori contatto con la realtà, ma anche lui sta pensando a possibili scenari futuri. In tali circostanze, Navalny è una potenziale merce di scambio. Anche questo può essere importante", ha detto Volkov.

Video del giorno