"Ampie misure investigative" intorno al tunnel di Idrizovo, si indaga se fossero coinvolte le guardie

Foto: messa a fuoco

Il ministro dell'Interno Oliver Spasovskij afferma che sono in corso ampie misure investigative per chiarire il caso in cui è stata impedita una fuga organizzata dal penitenziario di Idrizovo, attraverso lo scavo di un tunnel sotterraneo da parte dei detenuti a Idrizovo.

"Sono state prese ampie misure investigative lì, non solo ora dopo la scoperta, quel processo è stato avviato prima. Tutto ciò che è compreso in quei provvedimenti investigativi, pur potendo fornire prove, si sta lavorando in collaborazione con il Pubblico Ministero per la criminalità organizzata, e ovviamente sarà un caso ampio in cui la partecipazione dei dipendenti degli istituti penitenziari ovviamente dovrebbe anche essere provato." , ha detto oggi Spasovski in risposta alla domanda di un giornalista.

Dice che la polizia sapeva da circa due mesi cosa si stava preparando in carcere.

"Per tutto il tempo, lavoriamo insieme all'Amministrazione per l'esecuzione delle sanzioni, l'Agenzia per la sicurezza nazionale, e all'interno di tale quadro, il livello di sicurezza è stato innalzato sia all'interno che all'esterno del carcere. Il ministero della Giustizia e l'Amministrazione per l'esecuzione delle sanzioni sono competenti, ma il ministero dell'Interno è sempre stato presente per aiutare e non per violare la sicurezza, ha affermato Spasovski, affermando che devono esserci sanzioni e responsabilità per chiunque abbia commesso un reato.

"Servirebbero 12 trattori": non si sa dove i prigionieri abbiano prelevato il terreno scavato dal tunnel di Idrizovo

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno