L'ONU ha scelto un ex ministro di Grenada come nuovo capo dell'Organizzazione mondiale del clima

Simon Steel / Foto: Ben STANSALL / AFP / Profimedia

L'ex ministro per la resilienza climatica di Grenada, Simone Steele sarà il nuovo capo delle Nazioni Unite per il clima, ha annunciato oggi il Segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres.

Steele assumerà la carica di segretario esecutivo della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici meno di tre mesi prima dell'ultimo round di negoziati alla riunione COP27 sul clima in Egitto.

Sostituirà il diplomatico messicano in questa posizione Patrizia Espinoza.

Steele è stato ministro della resilienza climatica e dell'ambiente di Grenada per cinque anni e in precedenza ministro dell'istruzione e dello sviluppo delle risorse umane.

In una dichiarazione, le Nazioni Unite hanno definito Steele "un vero specialista nella creazione di approcci creativi per la nostra risposta globale condivisa alla crisi climatica".

Video del giorno