Decisione di un tribunale tedesco: E la domenica i robot nei negozi devono riposare!

Illustrazione della corte / Archivio fotografico

Un tribunale dell'Assia ha concordato con il sindacato che i negozi automatizzati non possono funzionare la domenica, citando il principio cristiano del "riposo domenicale", vecchio di 1.700 anni, che fa parte della Costituzione.

Secondo i principi cristiani, i robot dei supermercati devono riposare la domenica, ha stabilito un tribunale tedesco, confermando il divieto secolare delle attività domenicali. La catena regionale di negozi Tegut, che sta sperimentando circa 40 negozi completamente automatizzati, è impegnata in una battaglia legale perché il sindacato del settore dei servizi Verdi ritiene che i negozi sempre aperti possano avere conseguenze negative per la forza lavoro umana, riferisce Index.hr.

Un tribunale dell'Assia ha concordato con il sindacato che i negozi automatizzati non possono funzionare la domenica, citando il principio cristiano del "riposo domenicale", vecchio di 1.700 anni, che fa parte della Costituzione.

I tre giudici hanno chiarito nella sentenza che le ferie settimanali in Germania hanno un significato più ampio di un giorno libero. In tal modo hanno sottolineato l’origine cristiana dei principi proclamati più di 1700 anni fa dall’imperatore romano Costantino il Grande.

Il "riposo domenicale" fa parte della Costituzione tedesca dal 1919 ed è stato confermato dalla Corte Costituzionale in una decisione del 2009.

"Il verdetto è grottesco, è una mitragliatrice", ha detto al Financial Times Thomas Stubb, membro del consiglio di Tegut, aggiungendo che si tratta in realtà di un tipo di mitragliatrice. Il sindacato Verdi ha affermato alla corte che il mantenimento dell'attività di tali negozi potrebbe portare ad un ulteriore allentamento delle regole del commercio domenicale e che ai lavoratori dovrebbe essere garantito un giorno libero per trascorrere del tempo con le loro famiglie. Tegut, supermercato di proprietà svizzera, conta circa 300 negozi convenzionali in tutto il Paese e una quarantina di negozi innovativi (automatizzati), dove i clienti lasciano il proprio documento d'identità all'ingresso e poi acquistano e pagano l'articolo selezionato alla cassa. Il quartier generale afferma che ci sono stati più furti nei negozi automatizzati, ma che il profitto finale ha superato le perdite.

In Germania i negozi non possono aprire la domenica. Fanno eccezione i ristoranti, le stazioni ferroviarie, gli aeroporti e le stazioni di servizio.

"La nostra società ha bisogno di un giorno speciale della settimana in cui si possano celebrare i valori cristiani e trascorrere del tempo con la famiglia e gli amici", ha detto Philip Buttner della Chiesa protestante, che fa pressione contro il lavoro domenicale.

Tuttavia, coloro che sostengono il funzionamento continuo dei negozi automatizzati ritengono che lavorare la domenica possa avvantaggiare i consumatori.

"L'alternativa ai chioschi e ai distributori di benzina può creare più concorrenza e prezzi più bassi, a tutto vantaggio dei consumatori", ha affermato l'economista Jan Buchel. Il governo dell'Assia si è detto pronto a prendere in considerazione un'eccezione legale per i negozi automatizzati.

La decisione del tribunale si applica solo al territorio statale, quindi i negozi automatizzati potranno continuare ad operare anche negli altri Länder tedeschi.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno