Ci sono interruzioni di corrente di emergenza in tutta l'Ucraina

Foto: Profimedia

Il deficit del sistema energetico ucraino è aumentato al 27% questa mattina e sono in vigore arresti di emergenza in tutto il paese, ha affermato la società Ukrenergo.

L'aumento del disavanzo è avvenuto a causa della chiusura di emergenza dei blocchi in diverse centrali elettriche, e allo stesso tempo il consumo di elettricità continua ad aumentare a causa del deterioramento delle condizioni meteorologiche, hanno riferito i media locali.

L'Ucraina ha subito restrizioni da quando le forze russe hanno iniziato ad attaccare le infrastrutture del paese, principalmente quelle energetiche, il 10 ottobre.

Video del giorno