Nikola Tesla: La tecnologia rivelerà il vero potenziale delle donne

Profimedia

In questo giorno è nato l'ingegnere, fisico e futurista Nikola Tesla (10 luglio 1856 - 7 gennaio 1943). Fu uno dei ricercatori più radicali della scienza ed è considerato il più grande inventore della storia umana.

Il suo lavoro ha aperto la strada alla comunicazione wireless, inclusi tutti i dispositivi elettrici che utilizziamo oggi. Il genio Tesla prevede non solo applicazioni pratiche delle sue invenzioni, ma anche profondi cambiamenti culturali nel mondo.

Nikola Tesla / Foto: Profimedia

Una delle previsioni più complete di Tesla mira a cambiare i ruoli di genere nella società. Sottolinea che il progresso della tecnologia wireless consentirà alle donne di sviluppare il loro pieno potenziale intellettuale, che è stato soppresso per secoli dalla società patriarcale.

Nel gennaio 1926 il giornalista Giovanni B. Kennedy fa un'intervista con Nikola Tesla su queste idee. L'opera è stata pubblicata sulla rivista "Colliers" con il titolo "Quando la donna è il capo".

Nella discussione di Margherita Cheney, si chiama Tesla - un uomo fuori dal tempo, dove viene descritta la prospettiva della mente e dello spirito del grande inventore.

Nikola Tesla / Foto: Profimedia

Nella presentazione, Tesla presenta in pratica l'uso futuro della tecnologia wireless. Indica l'emancipazione delle donne con la tecnologia come uno dei fattori più significativi nel mondo del futuro.

Storicamente, la discriminazione contro le donne prima e dopo la prima guerra mondiale, durante la seconda guerra mondiale, è chiara. La lotta della donna per l'uguaglianza di genere si concluderà con il suo ruolo di superiorità. Una donna moderna con cambiamenti nelle generazioni future e una società di qualità.

Tesla continua a prevedere "le donne che si dimostrano in nuovi campi" e "la loro graduale assunzione di leadership" come risultato di un potenziale precedentemente soppresso, ora liberato dal potere educativo consentito dalla tecnologia wireless.

Nikola Tesla / Foto: Profimedia

Attraverso innumerevoli generazioni, la donna nella società ha avuto una sospensione ereditaria delle qualità mentali, sebbene il sesso femminile non sia meno dotato di quello maschile. La mente femminile mostra la stessa capacità di predisposizioni e realizzazioni mentali degli uomini. Con le generazioni future, quella capacità si amplierà.

Tesla ha sottolineato in quel momento che la donna media sarà istruita come l'uomo medio, e quindi più qualificata, perché i potenziali "dormienti" del suo cervello saranno stimolati in un'attività che sarà sempre più intensa e potente, a causa dei secoli di riposo.

Un decennio dopo, Hedy Lamarr – il geniale inventore che ha aperto la strada al WiFi – dimostra le affermazioni di Tesla, con il numero crescente di donne attive nell'informatica e che occupano posizioni di leadership.

Nascosto da oltre 100 anni: un'incredibile intervista con NIKOLA TESLA

A Einstein è stato chiesto com'è essere l'uomo più intelligente del mondo, a cui ha risposto: non lo so, chiedi a Nikola Tesla

Perché Nikola Tesla è morto in povertà e indebitato?

Video del giorno