Qualcuno in vena di una "testa di leone"? Polpette di maiale dal nome insolito e dal gusto ancora più insolito

Foto: Instagram

Quando sentirai il nome del piatto, rimarrai sicuramente sorpreso, ma non importa! Non è necessario acquistare un leone, solo carne di maiale.

Il pasto consiste in grosse polpette di maiale, cucinate con pasta e verdure, come il cavolo cappuccio. Risale alla dinastia Sui, quando l'imperatore Yang si recò a Yangzhou e fece preparare dai suoi cuochi un piatto ispirato ai paesaggi di Yangzhou che ammirava. Le polpette sembravano simili alla testa di un leone custode cinese, quindi il nome rimane fino ad oggi. In Cina, ci sono due versioni del piatto: una viene servita in una ricca salsa marrone (varietà Zhenjiang) e l'altra in una zuppa leggera (varietà Yangzhou). Rustico e sostanzioso, questo piatto classico è entrato a far parte della cucina di Shanghai tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo.

Ingredienti necessari:

- 450 g di carne di maiale macinata
- 3 cucchiai di zucchero
- 1 cucchiaino di sale
- 1 cucchiaio di sakè
- 2 cucchiai di salsa di soia
- 1 cucchiaio di olio di sesamo
- 1 cipolla giovane, tritata finemente
- 1 cucchiaino di zenzero grattugiato/tritato finemente
- 2 spicchi d'aglio, tritati finemente
- 3 uova grandi, sbattute (2 se volete polpette più sode)
- 1/4 tazza di amido di mais
- 450 g di cavolo cappuccio

Foto: Instagram

Metodo di preparazione:

- Unire tutto tranne le uova, l'amido e il cavolo cappuccio in una ciotola capiente e mescolare energicamente con le mani fino a quando il composto non sarà ben amalgamato. Aggiungere l'amido e mescolare con una forchetta. Sbattere le uova e aggiungerle, mescolando ancora per unire. La miscela inizialmente sembrerà estremamente liquida, basta continuare a mescolare e l'uovo si immergerà gradualmente nel maiale, creando una miscela densa simile a un porridge. Se vuoi delle polpette più rotonde e sode che puoi modellare a mano, usa due uova invece di tre.

- Versare circa 1/4 di tazza di olio in una padella grande per wok, o abbastanza per ricoprire il fondo. Impostare la temperatura su una temperatura media e lasciare scaldare l'olio per qualche minuto. Con un cucchiaio da gelato, mettete le palline del composto nella padella in uno strato. Lasciar soffriggere in padella per 2 o 3 minuti o fino a doratura, quindi girare e cuocere dall'altro lato. Una volta che le polpette saranno rosolate da entrambi i lati (non è necessario che siano cotte fino alla fine), sfornatele e mettetele da parte. Probabilmente dovrai friggere in due lotti.

- Quando tutte le polpette saranno rosolate, foderate il fondo della pentola capiente con le foglie di cavolo cappuccio. Adagiate sopra le polpette e abbassate il fuoco a medio-basso. Coprire e cuocere a fuoco lento per 30-40 minuti, o fino a quando le foglie di cavolo si saranno appassite e gli steli si saranno ammorbiditi. Servire con riso.

Video del giorno