La NATO sta sviluppando un piano speciale per la Bosnia-Erzegovina

Bandiera della NATO
Bandiera della NATO / Foto: EPA-EFE / TOMS KALNINS

La NATO ha informato il ministero degli Affari esteri della Bosnia-Erzegovina che l'Alleanza sta sviluppando una serie di misure su misura per la Bosnia-Erzegovina, ha affermato il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg in una lettera indirizzata al ministro degli Esteri della Bosnia-Erzegovina Bisera Turkovic.

Sottolinea che la NATO sostiene fermamente il percorso euro-atlantico della Bosnia-Erzegovina.

Il Segretario Generale della NATO ha inviato una risposta al Ministro degli Affari Esteri della BiH alla sua precedente lettera inviata al quartier generale dell'Alleanza del Nord Atlantico, in cui affermava che "la Bosnia ed Erzegovina si trova ad affrontare numerose sfide, e alla luce dell'attuale eventi in Europa e nella regione".

Il Segretario generale della NATO ha espresso preoccupazione per quella che ha definito retorica separatista e azioni che minacciano di minare il successo dell'accordo di pace di Dayton.

Video del giorno