La NATO chiede alla Russia di accettare le ispezioni della centrale di Zaporozhye

Zaporozhye / Foto Andrey BORODULIN / AFP / Profimedia

Segretario generale della NATO, Jens Stoltenberg ha invitato la Russia ad accettare le ispezioni presso la centrale nucleare di Zaporozhye situata in Ucraina e sotto il controllo russo.

"È urgente consentire un'ispezione da parte dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica e garantire il ritiro di tutte le forze russe", ha detto Stoltenberg in una conferenza stampa a Bruxelles.

Secondo lui, il fatto che le forze armate russe abbiano sequestrato la centrale nucleare di Zaporozhye "rappresenta una seria minaccia per la sicurezza di quella struttura".

"Aumenta il rischio di un possibile incidente o incidente nucleare e mette in pericolo la popolazione dell'Ucraina, i paesi vicini e la comunità internazionale", ha aggiunto.

Video del giorno