Il Ministero degli Interni ha emesso un mandato di arresto internazionale per Shevalj Muaremi

Foto: MIA/Printscreen

Il Ministero degli Interni ha emesso un mandato di arresto internazionale nei confronti di Shevalj Muaremi, leader di un gruppo criminale del Grcec che si occupa di traffico illegale di droga e omicidi. Oltre a Shevalj, il Ministero degli Interni ha emesso mandati di arresto nei confronti di sette membri del gruppo criminale "Dukandjik".

-MUAREMI SHEVALJ, padre Azbi, madre Azbiye, nato il 18.11.1977 novembre 5. a Skopje, abita in via ".1", n° 15, villaggio Grcec, comune di Saraj. È ricercato secondo un mandato internazionale emesso dalla Procura della Repubblica del GOKK-Skopje con ordinanza CO n° 24/30.01.2024 del 123 gennaio 2. La persona è indagata per un reato commesso ai sensi dell'articolo 394 capoverso 3, art. 215 comma 3 e art.XNUMX comma XNUMX del CC della RSM, è scritto sul sito del Ministero dell'Interno.

Verso la fine di gennaio, il Ministero degli Interni ha effettuato una vasta operazione di polizia a Grcec, Ducanjik, Chair e in altre località, durante la quale sono state arrestate sei persone e un'altra persona in Spagna, ma non il leader Shevalj Muaremi che si è recato a Dubai con tutta la sua famiglia subito dopo l'omicidio del suo amico e anche leader del gruppo Jeton Krivanjeva-Žila nello Shisha bar nel vecchio bazar di Skopje.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno