Ministero dell'Interno: fermati due trafficanti di Shtip, trovati 14 migranti

Controllo del veicolo da parte del Ministero dell'Interno / Foto: Archivio
Controllo del veicolo da parte del Ministero dell'Interno / Foto: Archivio

Ieri sera intorno alle 22:15 vicino a una chiesa nel villaggio di Prdejci, Gevgelija, gli agenti di polizia della stazione di polizia di Bogorodica hanno privato DB (34) di Shtip della sua libertà, e intorno alle 23:50 a Gevgelija, gli agenti di polizia della stazione di polizia di Gevgelija , Z.V. (44) di Shtip, è stato privato della libertà, per l'esistenza di fondamenti di sospetto del reato di "traffico di migranti".

- Vale a dire, alle 21:15 nei pressi di una struttura di ristorazione sulla strada regionale Prdejci-Smokvica, 14 migranti provenienti da Siria, India e Pakistan sono stati trovati in un camion "Iveko" con targa Veles, guidato da D.B. mentre a Gevgelija, Z.V., che era alla guida di un'autovettura "Peugeot 306" targata Stip, è stato arrestato per sospetto di coinvolgimento nel delitto, informa oggi il ministero dell'Interno.

I migranti vengono collocati nel Centro di accoglienza e transito di Vinojug Gevgelija per ulteriori elaborazioni e le due persone verranno denunce penali.

Video del giorno