Una giovane poliziotta serba coinvolta nella prostituzione è stata arrestata dopo che è emerso un video esplicito

foto: Free Press, archivio

Dopo alcuni mesi fa, la polizia serba è stata scossa da un grande scandalo dopo la pubblicazione di un video esplicito che mostrava a due poliziotti, un uomo e una donna, l'identità della giovane, arrestata perché sospettata di partecipare a una rete di prostituzione d'élite, è stato rivelato.

La poliziotta di 27 anni del video esplicito che ha recentemente scioccato il pubblico è stata rilasciata per difendersi dopo essere stata arrestata e interrogata oggi con l'accusa di prostituzione, ha annunciato. урир.рс.

Il portale non precisa se sia stato rivelato chi sia il poliziotto nel video e se ci saranno sanzioni nei suoi confronti.

Come Kurir apprende, i suoi colleghi le si sono avvicinati quando è venuta a lavorare alla stazione di polizia di Belgrado e le hanno detto di togliersi l'uniforme e di cambiarsi. Dopo di che, l'hanno ammanettata e l'hanno presa per interrogarla.

Due mesi fa è apparso un video che mostrava una giovane poliziotta che soddisfava oralmente un collega nella toilette di una stazione di polizia. Dopo la pubblicazione del video, la polizia ha avviato un'indagine, che ha portato ad un'altra ragazza, che non era dipendente della polizia, ma era un membro della presunta rete di prostituzione. Secondo fonti della polizia, avrebbe ammesso di essere coinvolta nella prostituzione e avrebbe rivelato per chi lavorava.

Secondo le stesse fonti, le ragazze ricevevano pagamenti fino a 1.000 euro da clienti facoltosi, e spesso venivano viste in compagnia di celebrità e partecipanti a reality show.

Video del giorno