Misajlovski: Se cade Xhaferi, cade il governo

Foto: Alsat / 360 gradi

L'opposizione VMRO-DPNE ha iniziato a raccogliere firme per l'interpellanza contro il presidente dell'Assemblea Talat Xhaferi. Secondo il vicepresidente di VMRO DPMNE, Vlado Misajlovski, Xhaferi non può essere Presidente dell'Assemblea con il suo attuale comportamento. Si augura che l'interpellanza venga messa all'ordine del giorno e non abbia il destino di una serie di altre interpellanze finite nei cassetti dell'Assemblea.

- Abbiamo mostrato tutte le ragioni dell'interpellanza, abbiamo già iniziato a raccogliere firme, verrà presentata la prossima settimana e speriamo che si avvii la procedura in Parlamento, perché alcune interpellanze sono finite nei cassetti. Non ci fu alcuna interpellanza per Ljupчоo Nikolovski, per Mariќi., Non furono mai aperti. E credetemi, Talat crede di essere il Regolamento. È così sopravvalutato che pensa di aver scritto il Regolamento, di poter fare qualsiasi cosa. Questa interpellanza potrebbe non vedere mai il giorno del dibattito, ma vediamo, speriamo che venga discussa. "Abbiamo spesso detto che questo non funzionerà, sai perché - nel caso in cui cadesse Talat Xhaferi, cade il governo", ha affermato Vlado Misajlovski, vicepresidente VMRO-DPMNE nello spettacolo "360 gradi".

Video del giorno