Con la pace non in vista, Ucraina e Russia si sono scambiate i corpi di oltre 120 soldati morti

Polizia russa / Foto / Sputnik / Profimedia

Ucraina e Russia si sono scambiate i corpi di oltre 120 soldati morti, ha riferito la DPA citando fonti ufficiali di entrambe le parti.

L'Ucraina ha ricevuto i corpi di 99 soldati morti, ha annunciato oggi sul suo profilo Telegram il quartier generale di coordinamento per le questioni relative ai prigionieri di guerra a Kiev. Di loro, 77 sono stati uccisi a Donetsk, 20 a Zaporozhye e due nella regione di Kharkiv.

La Russia, invece, ha ricevuto i corpi di 23 soldati, ha riferito un sito di notizie russo, citando il deputato della Duma di Stato Shamsail Saraliev.

L’Ucraina combatte l’invasione russa da più di due anni.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno