Il ministero delle Finanze ha risparmiato quasi la metà della sua elettricità in ottobre

Fatmir Besimi, Ministro delle Finanze / Foto: Dragan Mitreski - Free Press

Il Ministero delle Finanze nell'ottobre 2022 con l'applicazione delle misure di risparmio energetico ha registrato un consumo inferiore del 44 percento rispetto allo stesso mese del 2021.

- I risparmi sono il risultato dell'applicazione delle misure, non solo nella struttura centrale del Ministero delle Finanze, ma anche nei 34 dipartimenti regionali e 17 uffici del tesoro in tutto il Paese, secondo il Ministero delle Finanze.

Secondo i dati del ministero, nel mese di ottobre 2022 sono stati consumati 100.000 chilowattora in meno.

L'applicazione delle misure ha garantito un risparmio di elettricità nel settembre 2022 del 32%, sottolinea il ministero.

Da lì, sottolineano che i dipendenti del Ministero delle finanze continueranno nel prossimo periodo con l'applicazione delle misure introdotte, che, come si suol dire, consentono l'uso razionale delle risorse e il regolare svolgimento dell'intero processo di lavoro .

Le misure adottate dal Ministero delle Finanze fanno parte del pacchetto adottato dal Governo al fine di ridurre il consumo di energia elettrica nelle istituzioni statali e pubbliche, al fine di avere affidabilità e sicurezza nella fornitura di energia elettrica durante l'inverno. Il pacchetto conteneva anche raccomandazioni per il risparmio alla popolazione e alle imprese, secondo il ministero delle Finanze.

Video del giorno