Milevski sulle partite con Croazia e Repubblica Ceca: dobbiamo fare meglio, ne sono consapevole

Foto: EPA-EFE / JOSE COELHO

La nazionale di calcio macedone affronterà la Croazia il 3 giugno dalle 19:00 a Rijeka, mentre sette giorni dopo a Hradec Kralove affronteremo la Repubblica Ceca nella seconda amichevole.

Il selettore Blagoja Milevski ha annunciato la rosa di queste due partite e ha detto che saranno importanti per preparare la squadra alle sfide di settembre.

"Attendiamo con ansia il nuovo incontro e le partite forti contro Croazia e Repubblica Ceca, due nazionali che partecipano al Campionato Europeo.

La nazionale macedone annovera calciatori che hanno confermato di poter competere con le più forti squadre europee. Rimaniamo fedeli ai giocatori che hanno giocato grandi partite nella seconda parte delle qualificazioni agli Europei, soprattutto contro le grandi favorite, Inghilterra e Italia. Indipendentemente dalla forma o dallo status dei club, saranno qui per il nostro obiettivo principale: la Società delle Nazioni e i calcoli che ci aspettano da settembre.

Con noi c'è Darko Velkovski, che è nelle fasi finali del recupero da un infortunio, ma indipendentemente dal fatto che possa giocare, è importante che, essendo uno dei giocatori più esperti della squadra e uno dei leader della squadra , fa parte di questo raduno.

Le due partite di controllo a Rijeka contro la Croazia e Hradec Kralove contro la Repubblica Ceca sono per noi importanti nella preparazione alle sfide di settembre, con particolare attenzione al rafforzamento della buona atmosfera e della solidarietà.

Dobbiamo anche sistemare alcune cose nella partita se vogliamo vedere un risultato positivo nelle prossime due partite. Dobbiamo fare meglio, ne sono consapevole. Creiamo occasioni, ma dobbiamo migliorare l'efficienza, entrare di più negli spazi vuoti, mostrare carattere. "Sono partite in cui sicuramente non mancherà la motivazione e bisogna affrontarle con serietà, responsabilità e fermezza", ha detto Milevski.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno