Mitsotakis: La retorica di Siljanovska e Mickoski è illegale e provocatoria

Kyriakos Mitsotakis
Primo Ministro greco Kyriakos Mitsotakis / Foto EPA-EFE / ORESTIS PANAGIOTOU

Il primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis ha inviato un chiaro messaggio alla nuova leadership della Macedonia del Nord affinché abbandoni la retorica "provocatoria e illegale" nel suo discorso di ieri sera alla 49esima assemblea generale ordinaria dell'Associazione degli esportatori della Grecia settentrionale, riferiscono i media greci.

- La loro retorica è illegale e provocatoria. Lo respingiamo e lo restituiamo, ha notato in modo caratteristico, puntando frecce anche contro il partito di opposizione greco SYRIZA, dicendo che "gli agnostici ai confini devono capire che la madrepatria non può rinunciare alle armi che ha nelle sue mani. Ci hanno incolpato dell'accordo e ora ci chiedono di ratificare i Memorandum", ha sottolineato.

Il primo ministro greco ha ricordato che Nuova Democrazia ha messo in guardia in tempo sui pericoli dell'accordo di Prespa, ha ricordato che il suo partito ha votato contro e ha sottolineato che il governo starà al fianco delle aziende esportatrici greche per proteggere i prodotti macedoni della regione greca della Macedonia.

- Abbiamo bisogno di una controffensiva commerciale per l'autenticità e la qualità dei nostri prodotti macedoni, ha detto Mitsotakis.

"Per distinguere i veri patrioti del progetto dai falsi patrioti dell'acqua dolce e soprattutto dai commercianti delle nostre questioni nazionali", ha detto in un altro punto del suo discorso.

 

Mitsotakis ha tracciato delle linee rosse per i vicini: Macedonia del Nord, Albania e Turchia

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno