Mickoski ha annunciato la proposta dei ministri della VMRO-DPMNE nel nuovo governo

Hristijan Mickoski/ Foto "Sloboden Pechat", Dragan Mitreski

"Nella scelta del personale potenziale per la composizione del nuovo governo, mi sono ispirato ai principi di onestà e impegno, al fine di scegliere le persone che avranno successo. Non possiamo permetterci il lusso di "fallire". Ripongo grandi speranze in queste persone che propongo e insieme abbiamo molto lavoro da fare. Dobbiamo rimboccarci le maniche fin dal primo giorno. Le condizioni sono disperate ed è necessario prima stabilizzare la situazione e poi sistemare le cose", ha dichiarato il detentore del mandato Hristijan Mickoski in una conferenza stampa dopo le riunioni del partito.

Il Comitato Esecutivo ha proposto, e il Comitato Centrale ha deciso all'unanimità, che i seguenti nomi dovrebbero essere proposti come soluzioni per il personale nel futuro governo:

  • Il vice primo ministro e ministro dei trasporti Aleksandar Nikoloski
  • Ministro della Difesa Vlado Misajlovski
  • Il ministro delle Finanze Gordana Dimitrievska Kochoska
  • Ministro degli Affari Esteri e del Commercio Timcho Mutsunski
  • Il ministro dell'autonomia locale Zlatko Perinski
  • Il ministro della Società dell'informazione e della trasformazione digitale Stefan Andonovski
  • Il ministro dello Sport Borko Ristovski
  • Il ministro dell'Energia, delle miniere e delle risorse minerarie Sanja Bozinovska
  • Il ministro dell'Agricoltura, delle foreste e della gestione delle acque Cvetan Tripunovski
  • Il ministro della Cultura e del Turismo Zoran Ljutkov
  • Il ministro degli Interni Panche Toshkovski
  • Il ministro dell'Istruzione Vesna Janevska
  • Ljupcho Dimovski sarà responsabile del portafoglio del sistema politico
  • Con il dipartimento per le relazioni intercomunitarie Ivan Stoilkovic
  • Il ministro senza portafoglio Shaban Saliu

 

 

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno