Mickoski: Ho anche proposto di fare un passo indietro per difendere l'identità macedone

Dichiarazione di Hristijan Mickoski/Foto: Screenshot

Il leader del VMRO-DPMNE Hristijan Mickoski dopo l'incontro con il primo ministro e leader dell'SDSM Dimitar Kovacevski ha riassunto la loro conversazione e ha sottolineato che chiederà la cancellazione di quattro articoli dalla proposta francese per impedire la bulgizzazione della Macedonia.

- Gli ho suggerito di sopprimere l'articolo 11 e l'articolo 14 del Protocollo, e poi nel quadro negoziale in cui abbiamo i principi su cui si svolgono i negoziati, di eliminare gli articoli in cui si trovano le revisioni annuali e la sezione in cui si riferiscono al protocollo della prima conferenza intergovernativa. Che siano cancellati se questo assicura un futuro europeo, che rimuovano questi quattro punti. Lasciamo che i criteri di Copenaghen rimangano come per tutti i paesi, ha detto Mickoski e ha aggiunto di aver sottolineato a Kovacevski che questi due documenti non sono accettabili per lui e per VMRO-DPMNE, e gli ha offerto di uscire e respingere la proposta, e avrebbe ritirato il richiesta di elezioni anticipate.

Riguardo all'affermazione del governo secondo cui la lingua macedone è rimasta pura e che la nota a piè di pagina della parte bulgara non minaccia la lingua e l'identità, Mickoski ha affermato:

- Non è questo, dovrebbe essere chiaro a tutti i cittadini. Il confronto con la lingua montenegrina non è lo stesso. La lingua macedone è codificata nell'UE. La lingua non è mai stata un problema. La lingua macedone con scrittura cirillica è nell'UE, nella carta d'identità delle Nazioni Unite, ha deciso Mickoski.

Ha sottolineato che sostiene le proposte che ha fatto oggi a Kovacevski:

- Ho fatto una proposta per fare un passo indietro e difendere l'identità macedone. Chiamo tutti i macedoni, gli albanesi, i turchi, i serbi, i rom. Non c'è bisogno di creare tensione. Solo i politici corrotti lo fanno, ha detto Mickoski.

IN DIRETTA: Dichiarazione del leader VMRO-DPMNE Hristijan Mickoski

Video del giorno