Messico e Canada nel tentativo di ridurre il numero di domande di asilo

Migranti dal Messico in viaggio verso gli Stati Uniti / Foto EPA-EFE/ETIENNE LAURENT

Il presidente messicano Andrés Manuel López Obrador ha detto che il suo governo sta lavorando a un appello del Canada a causa dell'elevato numero di richieste di asilo da parte di messicani.

Secondo il Comitato canadese per l’immigrazione e i rifugiati, tra gennaio e settembre 2023, i messicani hanno presentato il maggior numero di domande di asilo: 17.500, molto più degli haitiani, che ne hanno presentate poco più di 8.500.

Il primo ministro canadese Justin Trudeau ha dichiarato la scorsa settimana che Ottawa è in trattative con il Messico per ridurre il numero di richieste di asilo da parte dei messicani. Secondo lui, alcune persone ricevono sostegno dalla criminalità organizzata per raggiungere il territorio canadese.

Caro lettore,

Il nostro accesso ai contenuti web è gratuito, perché crediamo nell'uguaglianza delle informazioni, indipendentemente dal fatto che qualcuno possa pagare o meno. Pertanto, per continuare il nostro lavoro, chiediamo il supporto della nostra comunità di lettori sostenendo finanziariamente la Free Press. Diventa un membro della Free Press per aiutare le strutture che ci consentiranno di fornire informazioni a lungo termine e di qualità e INSIEME assicuriamo una voce libera e indipendente che sia SEMPRE DALLA PARTE DELLE PERSONE.

SOSTIENI UNA STAMPA LIBERA.
CON UN IMPORTO INIZIALE DI 60 DENARI

Video del giorno